Qual’é il miglior periodo per partire?
Il periodo migliore per questo viaggio va da maggio ad ottobre. Anche se le temperature sono piú basse, le piogge sono rare. In montagna piogge sporadiche si verificano tutto l’anno.
Quali sono, quando e dove si tengono i festival piú belli?
Il Perú é un Paese a maggioranza Cristiana ed il piú delle festività si basa sulla tradizione religiosa. Tra esse le piú importanti sono: Capodanno, Giovedí e Venerdí Santo (nel 2008, il 21 e 22 marzo), Festa del Lavoro (1 maggio), SS Pietro e Paolo (29 giugno), Giorni dell’Indipendenza (28 e 29 giugno), Giorno della Battaglia di Angamos (8 ottobre), Ognissanti (1 novembre), Immacolata Concezione (8 dicembre) e Natale (25 dicembre).
Quando comincia il tour?
Tutti i nostri tour iniziano alle ore 12:00 nell’hotel di partenza del tour.
Potrai fare il check-in ed entrare nella tua stanza a partire da questo momento.
Se dovessi arrivare dopo non preoccuparti, incontrerai la guida da qualche parte e ti aggiornerà sullo svolgimento della giornata.
E’ possibile prenotare precedentemente trasferimenti e notti extra?
Se hai prenotato il tuo volo con Shoestring, possiamo offrirti i seguenti servizi:
- la possibilità di prenotare prima il trasferimento dall’aeroporto,
- la possibilità di prenotare pernottamenti extra prima dell’inizio del tour, se dovessi scegliere di partire prima.
I prezzi per questi servizi extra sono specificati sulla pagina del tour nel sito web.
Posso estendere il tour di qualche giorno o piú?
Quando prenoti un volo con noi, puoi estendere la data di ritorno del volo del tempo che desideri, al momento della prenotazione. Se vorrai cambiare le tue scelte dopo aver prenotato, dovrai cancellare la prenotazione del volo e prenotarlo nuovamente, a costi altissimi. Nel caso volessi fermarti di piú rispetto alla durata del tour e necessitassi di organizzazione di giorni extra, non devi fare altro che informare la tua guida all’inizio, in modo che possa valutare se il nostro agente locale possa organizzare qualcosa per te.
Che requisiti deve soddisfare il passaporto?
Il tuo passaporto deve essere valido per almeno altri 6 mesi dalla data di partenza del tour. Avere un passaporto ed un visto validi fa parte delle tue responsabilità durante il viaggio.
Ho bisogno di un visto?
Di seguito riportiamo le informazioni fornite nel 2007 per i documenti necessari ai cittadini italiani per l’accesso come turisti ai Paesi interessati al tour. Per informazioni aggiornate, anche sulle condizioni di sicurezza, i contatti dell’ambasciata locale italiana, ti invitiamo a consultare il seguente sito internet, sponsorizzato dal Ministero degli Esteri, www.viaggiaresicuri.mae.aci.it/ e contattare le ambasciate/consolati di competenza.
Per i cittadini italiani, il visto per il Perú viene rilasciato all’arrivo nel Paese. Poiché tali normative sono soggette a cambiamento, vi preghiamo di verificare con l’ambasciata competente.
E’ necessario fare vaccinazioni o profilassi anti-malarica?
Di seguito non troverai le indicazioni piú aggiornate delle autorità sanitarie, poichè sono soggette a continue variazioni. Inoltre, le tue necessità dipenderanno dalle ultime vaccinazioni fatte, eventuali intolleranza a sostanze, stati fisici quali gravidanza, età, etc. Per questo ti consigliamo di informarti SEMPRE preventivamente (con circa 6 settimane d’anticipo) presso il centro ASL a te più vicino. Shoestring non potrà darti maggiori informazioni su questo argomento neppure al telefono.
La panoramica completa delle vaccinazioni per questo viaggio è DtaP (difterite-tetano-pertosse), epatite A, tifo e profilassi antimalarica. Assicurati di fare queste vaccinazioni tempestivamente in modo che i loro effetti si manifestino.
La vaccinazione per la febbre gialla é obbligatoria in Perú, data la possibilità di andare nella giungla. Dovrai comprovarla con un certificato o un apposito timbro.
Qual’é la valuta in Perú?
La valuta ufficiale del Perú é il Nuevo Sol (PEN), diviso in centesimi. Nel 2007, occorrono circa 4,5 nuevo soles per 1 euro. I travellers cheques possono essere difficili da cambiare nelle città di minori dimensioni e quindi é consigliabile portare con se contanti. I dollari US sono la valuta estera piú accettata negli hotel e ristoranti e piú semplice da cambiare. Le “Casas de cambio” (uffici di cambio valuta) offrono tassi migliori delle banche e degli hotel e possono essere trovati in ogni cittadina lungo i circuiti turistici. Nella maggior parte delle città sono disponibili sportelli di prelievo automatico.
Quali oggetti ed indumenti sono pratici da portare?
Durante questo viaggio passerai molto tempo in alta quota. Portare vestiti caldi e lunghi è indispensabile, soprattutto da maggio ad ottobre poiché le temperature possono scendere anche a -20°C. Anche guanti e sciarpa sono necessari. Portare troppo poco é meglio che esagerare poiché potrai comprare tutto ció che ti serve anche lí a prezzi bassissimi. Un ombrello ed una giacca impermeabile leggera saranno utili, il primo anche per il sole eccessivo. Ti serviranno carpe calde ed idonee alle camminate in montagna ma anche un paio di ciabattine o infradito. Altri articoli importanti sono occhiali da sole, crema solare, disinfettante, articoli da toeletta, kit del pronto soccorso, sciarpetta o cappello, macchina fotografica, batterie e pellicole, piccola torcia, coltellino multiuso (da non mettere nel bagaglio a mano), accendino, alcuni snack e caramelle, sveglia, asciugamani, carta e penna, libri, passaporto, contanti, copia del passaporto e dell’assicurazione di viaggio (da tenere separati dagli originali), biglietti aerei, numeri da chiamare in caso d’emergenza, rubrica con gli indirizzi utili, guida.
Quale tipo di bagaglio é piú comodo?
Ti suggeriamo di utilizzare borse di tela o zaini, più facili da trasportare rispetto alle valigie rigide. Porta anche una piccola borsa o zainetto per le cose d’uso quotidiano e qualcosa, per esempio una cintura-portafoglio, per nascondere i contanti sotto i vestiti e sentirti sicuro.
Porta un ricambio nel tuo bagaglio a mano in caso il tuo bagaglio principale arrivasse in ritardo. Per esempio, porta nel bagaglio a mano lo spazzolino ed i medicinali. Assicurati che il tuo bagaglio non sia troppo pesante.
Elettricità
Sarà necessario un adattatore universale. Nella maggioranza dei luoghi la corrente viene erogata a 220 volt. Interruzioni di servizio sono relativamente frequenti. Una torchia é senza dubbio utile, soprattutto se si passeggia di sera. Le molte buche nelle strade potrebbero causare brutte cadute.
Guide e mappe
Se vorrai portarti con te una guida cartacea o una mappa, ti consigliamo di cliccare su www.edt.it
In quale tipo di alloggio dormiremo?
Alloggerai in comodi hotel con camere doppie e servizi privati.
Che tipo di alloggio mi verrà dato se prenoto da solo?
Se prenoterai da solo condividerai la stanza con un altro viaggiatore del gruppo, a meno che tu non abbia prenotato per una stanza singola. Talvolta significa che possibilmente dovrai condividere la stanza con qualcuno dell’altro sesso. Nel caso si facesse campeggio potrai scegliere se dormire da solo occupando una tenda piccola. Nel caso questo fosse a pagamento (mai troppo caro), la tua guida te lo farà sapere e raccoglierà la differenza.
Devo portarmi un sacco a pelo?
A meno che tu non decida di percorrere il Cammino degli Inca (opzionale), portare un sacco a pelo non sarà necessario.
Quali servizi devo aspettarmi in campeggio?
Durante il Cammino degli Inca (opzionale) dormirai in tende da due persone ed avrai portatori locali per il trasporto delle attrezzature da cucina, tende e provviste per la durata del trekking. Porterai tu stesso un piccolo zaino con un sacco a pelo e le cose di cui necessiti durante questi giorni.
Devo portarmi una zanzariera?
Le zanzare non sono un vero problema in Perú, quindi portare una zanzariera non sarà necessario.
Cosa mangio in Perú se sono vegetariano?
Le portare principali in Perú prevedono sempre carne o pesce ma potrai sempre chiedere riso (arroz), fagioli (frijoles) o la grande selezione di frutta disponibile.
Che tipo di trasporto utilizzeremo?
Useremo bus privati ben tenuti durante questo tour. Alcuni trasferimenti prevedono l’utilizzo del mezzo pubblico. Avrai un volo da Cuzco a Lima ed u treno da Cuzco ad Aguas Calientes.
Sono accettati i bambini?
Si, i bambini possono viaggiare con le proprie famiglie nei tour Shoestring. Raccomandiamo i tour piú facili, classificati come ‘categoria A’, dove le distanze percorse sono brevi ed i tempi di spostamento comodi. Consulta i nostri agenti di viaggio se non sei sicuro.
Definiamo ‘bambino’ chiunque sia al di sotto dei 18 anni. Gli sarà permesso viaggiare solo se accompagnato da un famigliare o da un parente stretto. Non consigliamo di viaggiare con bambini al di sotto degli 8 anni poichè non godrebbero a pieno dell’esperienza.
I prezzi del tour sono gli stessi sia per gli adulti che per i bambini, i quali peró potranno beneficiare di sconti sulle tariffe aeree, in base alla compagnia ed al volo prescelto (per favore usa il bottone ‘cerca voli’ sul nostro sito per controllare le tariffe).
Il Perú é sicuro?
I furti non sono rari nelle città. Un modo per ridurre il rischio è conservare denaro e documenti nascosti vicino al corpo, per esempio in una cintura-portafogli. Porta un po’ di denaro in una tasca separata, in modo da non dover mostrare il luogo dove ne tieni la maggior parte quando paghi di fronte ad altre persone. Presta sempre la dovuta attenzione ai tuoi oggetti. La maggior parte dei furti avviene in strade buie e strette o spiagge isolate: evita questi luoghi. Stai alla larga da chi offre droga e non seguire poliziotti in borghese che non mostrino i dovuti documenti di identificazione. I tuoi oggetti sono abbastanza al sicuro in camera in hotel, ma non lasciare oggetti di valore. Se presterai la dovuta cura, non dovresti incorrere in grossi rischi.
Quali usi locali devo tenere in considerazione?
In Perú é comune scambiarsi complimenti e saluti quando ci si incontra. Sentirai spesso dire "Buenos dias, como esta?". Uomini e donne si salutano con baci sulla guancia anche quando si conoscono appena. Gli indigeni non hanno questa abitudine ma si scambiano strette di mano. L’educazione é molto apprezzata. Hanno un concetto di privacy piú “flessibile” del nostro, quindi possono risultare invadenti per qualcuno. Amano vestirsi in modo accurato e si aspettano che anche i turisti lo facciano. I pantaloncini non sono considerati fuori luogo, anche se spesso fa troppo freddo per indossarli. Non definire indios la gente locale, é meno offensivo usare il termine indigeno.
Quali altre attività o sport posso praticare?
Potrai partecipare ad un tour opzionale di trekking chiamato “Cammino degli Inca”, di due giorni. I 42 km di questo percorso sono una vera sfida per gli amanti delle camminate, della natura e della cultura. Il percorso é duro ma davvero incantevole. Sarai accompagnato da una guida locale e percorrerai il trek insieme ad un gruppo, visitando un incredibile numero di rovine Inca. Il percorso di due giorni inizia vicino al sacro fiume Urubamba. Alla fine del pomeriggio arriverai a Machu Picchu, pernottando nel villaggio di Aguas Calientes, ai piedi del monte Machu Picchu. Il giorno seguente avrai tutto il tempo per visitare le rovine, con l’aiuto di una guida. Alla fine del pomeriggio tornerai a Cuzco in treno.
Telefoni cellulari, e-mail e posta
Il prefisso internazionale per il Perú é +51. Per chiamare in Italia va digitato 0039. Il prefisso di Lima é (0)1. Un operatore di telefonia mobile offre una copertura nelle maggiori città e paesi con una rete GSM 1900. Le connessioni internet sono frequenti ed economiche negli internet café, chiamati “cabinas pública”, che si possono trovare agli angoli di ogni strada nelle città di maggiori dimensioni.
Fuso orario
Il Perú non adotta il sistema dell’ora legale.
Tra Italia e Perú ci sono 7 ore di differenza (in meno in Perú) in estate, 6 in inverno.

Cerca nel sito

infoline